Contatti

info@laculladeisogni.it
Monica 3487368817
Rita 3484931823

News

Ci presentiamo

Rita e Monica, due educatrici altamente qualificate, con esperienza pluriennale nel settore e specifica formazione montessoriana.

Rita, 34 anni, Dott.ssa in Scienze dell’educazione, specializzanda in Scienze pedagogiche, responsabile de “La culla dei sogni”

Rita Finelli nasce a Benevento, dove tuttora vive. Si diploma presso il Liceo socio-psico-pedagogico, per poi conseguire la laurea in Scienze della formazione presso l’Università degli studi di Salerno, dopo un tirocinio formativo al dipartimento di salute mentale dell’ASL BN1. Attualmente è specializzanda in Scienze Pedagogiche.

Appassionata di psicologia, approfondisce gli aspetti psico-sociali della formazione, con particolare attenzione legata a bambini disabili o con problemi psichici. Svolge attività di volontariato presso l’associazione La Clessidra e la cooperativa sociale Il Mosaico. La sua passione per i più piccoli la porta a dedicarsi sin dagli anni del liceo alle attività di baby-sitting e dopo scuola per bambini delle scuole elementari. Ricopre anche il ruolo di educatrice presso la ludoteca “Fantasy world”, dove organizza le attività ludico-creative quotidiane e animazione per feste di compleanno.

Particolarmente attenta all’importanza delle arti nella formazione, partecipa e organizza diversi laboratori creativi, tra musica, pittura, teatro, nonchè corsi di decoupage, modellamento creta, disegno, lavorazione della pasta di sale.

Nel 2012 comincia con entusiasmo l’avventura de “La culla dei sogni”, di cui è responsabile.

Monica, 33 anni, Dott.ssa in Scienze dell’educazione, coordinatrice didattica de “La culla dei sogni”

Monica Marangoni nasce a Padova, dove vive fino al 2008, conseguendo la maturità scientifica e la laurea in “Scienze dell’educazione” presso la prestigiosa facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Padova, con un lavoro di tesi sull’”Osservazione dello sviluppo dell’intelligenza numerica in età prescolare attraverso lo strumento prcr numeri”, relatrice la Prof.ssa  Daniela Lucangeli, Psicologa e Psicoterapeuta, Pro-rettore, Membro Tecnico dell’Osservatorio Nazionale sull’Infanzia (https://www.unipd.it/prorettrice-continuita-formativa-scuola-universita-lavoro#).

La sua passione per i bambini la porta già durante gli studi a lavorare come baby sitter per privati, animatrice nei centri estivi e successivamente presso lo Smaland Ikea di Padova, controllando ed organizzando le attività ludiche all’interno dello spazio gioco. Svolge un periodo formativo presso la “Casa dei bambini ognissanti” per la SPES (Servizi Alla Persona Educativi E Sociali),  nel ruolo di educatrice professionale per minori abbandonati o in situazione di bisogno temporaneo. Dopo la laurea si trasferisce per un breve periodo in Spagna, a Valencia, dove lavora nella nursery della Luis Vuitton Cup, la Coppa America di Vela.

Al suo ritorno a Padova lavora presso la cooperativa sociale CODESS del Comune, nell’ambito del sostegno alla genitorialità, sostegno alle famiglie con figli portatori di handicap, sostegno scolastico e di doposcuola e promozione dell’integrazione giovanile.

Trasferitasi a Roma nel settembre 2008, lavora presso ‘Il mio asilo’, asilo nido e scuola materna nella centrale Piazza Barberini. L’anno successivo inizia una nuova avventura presso l’asilo nido “La cicala e la formica”, dove lavora fino a luglio 2012, quando si trasferisce a Benevento, cominciando la nuova avventura de “La culla dei sogni”, dove ricopre il ruolo di coordinatrice didattica.

————————————————————————————————————————————————————————

Lo staff de “La culla dei sogni”

La nostra equipe educativa è scelta con estrema cura ed attenzione e composta da persone altamente qualificate e con esperienza. Lo scambio e il confronto tra noi è quotidiano e costante, come altrettanto lo è lo scambio e la relazione con la famiglia. Il nostro obiettivo è offrire benessere ai bambini e serenità alle famiglie costruendo un rapporto di reciproca collaborazione.

Il principio alla base del nostro pensiero educativo è il benessere del bambino. Il nostro compito è quello di accogliere, ascoltare e riconoscere ciascun bimbo per garantire la crescita cognitiva ed emotiva nel rispetto dell’individualità che si sta formando. Il bambino chiede di essere tenuto in considerazione, non di essere sovrastimolato e spinto ad un apprendimento veloce e al passo coi tempi.

L’educatrice fa da guida e punto di riferimento per promuovere lo sviluppo autonomo dei bambini favorendone il senso di fiducia e rafforzando la spinta naturale alla crescita; ha il compito di accogliere in ogni momento le emozioni dei bambini espressione dei loro bisogni, aiutandoli a tirar fuori sentimenti “buoni” e “meno buoni”, rassicurandoli, contenendoli ed accompagnandoli nelle conquiste quotidiane e nei momenti di difficoltà.

L’intervento educativo si propone di valorizzare la personalità in fieri del bambino aiutandolo, in collaborazione con i genitori, a crescere sul piano fisico, emotivo, relazionale e cognitivo in un’atmosfera aperta che accoglie la diversità di cui ciascuno è portatore. Il nostro primario obiettivo è lasciar crescere il bambino nella sua originalità attraverso una relazione educativa empatica e non intrusiva.

Il nostro obiettivo è quello di garantire per voi la trasparenza delle scelte e della gestione in modo che possiate affidarci i vostri bambini in completa fiducia e tranquillità.

A questo scopo vi garantiamo:

  • Un personale stabile e specializzato che partecipa regolarmente ai corsi di aggiornamento promossi sia dalla struttura, che dall’Amministrazione Comunale.
  • Un ambiente interamente rinnovato sulla base delle ultime disposizioni di legge in materia di Sicurezza e Condizioni Igienico-Sanitarie.
  • Una programmazione educativa varia e stimolante che prevede, per tutti i bambini, laboratori di Musica, Psicomotricità e Attività espressive con esperti.

Oltre a questo, per favorire il giusto clima di fiducia reciproca con le famiglie, sono previsti incontri “bambini-genitori” prima dell’inserimento e, durante tutto l’anno, sono previsti incontri di gruppo con i genitori, colloqui individuali e diverse tipologie di laboratori “genitori e figli”.

Siamo in possesso dei corsi previsti dalla normativa sull’apertura degli Asili Nido, ovvero corso di prevenzione antincendio, corso Primo soccorso, corso Igiene alimentare HACCP, per garantire ancora maggiore serenità nella scelta del nostro asilo.

“ Prendersi cura dei bambini piccoli significa costruire una buona relazione con loro, saperli osservare, rispondere alle loro esigenze, contenerli emozionalmente e quindi offrire un ambiente accogliente, ricettivo che favorisca la loro crescita, stimoli la loro creatività e nello stesso tempo li rassicuri.